Le conversazioni del MANAGERS’CAFE’ – Come la leadership influenza il clima aziendale

CRITICI E DETRATTORI (1)

Abbiamo chiuso il 2017 parlando di Emma e dei 4 elementi che incrementano il senso di appartenenza e iniziamo il primo Managers’ Café del 2018 riallacciandoci al medesimo fil rouge: come la leadership influenza il clima aziendale, un argomento che ha riscosso grande interesse (i posti disponibili sono andati letteralmente a ruba), ci dispiace molto non aver accettato tutte le adesioni il nostro spazio è (fisicamente) limitato.
La storia di Lorenzo che ha animato la conversazione del Managers’Cafè  è quella di un direttore di un’unità di Business che a seguito dell’analisi sull‘employee engagement nella sua azienda scopre che nel suo dipartimento c’è un numero considerevole di detrattori.  I detrattori sono quelle persone che restando all’interno dell’organizzazione continuano a parlarne male ed enfatizzano i problemi.  Quando il numero di detrattori non è bilanciato e superato da altrettanti promotori  vi è un serio rischio per la reputazione dell’azienda. L‘effetto negativo sui colleghi  e sul business è equiparabile a quello di un cliente che parla male di un servizio o di un prodotto.  E’ quindi importante intervenire.
Ed è proprio per avere consigli sul da farsi che Lorenzo ha interpellato il MANAGERS’CAFE’ per avere consigli su come affrontare la situazione.

Ovviamente non tutte le persone che criticano l’organizzazione sono detrattori, la critica è un’occasione di miglioramento, è un’opportunità che ci viene data per cogliere le opportunità di cambiamento positivo. Critici e detrattori vanno trattati in modo diverso e quindi la prima sfida che abbiamo lanciato ai nostri ospiti del MANAGERS’CAFE’ è stata quella di distinguerli all’interno di un’organizzazione.  L’abbiamo fatto con Empathy Map , uno degli strumenti che si utilizzano per conoscere il proprio cliente.  Ed ecco i due diversi profili. Fiction vs Non-Fiction Una volta distinti le due tipologie di persone abbiamo iniziato ad tratteggiare un piano di azione che prevede COSA FARE, COSA EVITARE e CHE  RISORSE servono per arginare l’influenza negativa dei detrattori e permettere ai critici di esprimere le proprie opinioni.

Tutti partecipanti sono stati concordi  nel sottolineare che c’è bisogno di fare molta comunicazione interna, bisogna evitare di creare attorno ai detrattori un muro di isolamento e non vanno attaccati personalmente. Le proposte dei critici vanno prese in considerazione,  analizzate e va spiegato l’impatto nell’implementazione. Le risorse necessarie sono tempo, formazione ed  eventi  ludici per i dipendenti.

Una delle conversazioni più interessante è stata proprio quella riguardante il ruolo di Lorenzo, alcuni partecipanti si sono chiesti perché  Lorenzo non si è accorto prima della presenza dei detrattori nel suo gruppo, in un certo senso dando al manager tutte le responsabilità. L’immagine del MANAGER SUPEREROE è radicata, ed è emersa chiaramente dagli interventi. Un Supereroe che se vuole può “quasi” tutto e che sicuramente ha il super potere\dovere di conoscere alla perfezione tutti i suoi collaboratori anche se non dipendono direttamente da  lui (la catena di delega è a più livelli).  In questa visione si sottovaluta il beneficio di un’impostazione  organizzativa che favorisce una comunicazione positiva e che supporta tutti i dipendenti nel proprio viaggio di crescita all’interno dell’azienda.

Il salotto di business del Managers’ Café tornerà il 7 marzo 2018 con un nuovo caso al quale contribuire, per discutere ancora di leadership, engagement, cambiamento, crescita personale, management e vita in azienda.

Se volete partecipare, iscrivetevi alla newsletter o al gruppo di LinkedIn e Facebook per sapere come fare. Le serate  animate da @FormazioneNetwork del Managers’ Café sono  aperte a tutti, fino ad un limite di 20 partecipanti.

Un ringraziamento come sempre  Paola Angelucci per il supporto SEO.

Managers’Cafè – 7 Febbraio 2018 – Come la leadership influenza il clima aziendale

managercafe-1024x455
Il MANAGERS’CAFE’ riapre le sue porte nel 2018 per parlare di Leadership, opinioni dei collaboratori e clima aziendale. La sfida che la nostra storia ci propone è quella cambiare l’opinione negativa dell’azienda espressa da un gruppo di collaboratori demotivati facendo leva sulla propria leadership.

MANAGERS’CAFÉ è uno spazio di confronto informale e stimolante in cui si trattano argomenti di management. Ogni mese un caso aziendale diverso con cui confrontarci.

MERCOLEDÌ  7 Febbraio 2018  18.00-19.30
Formazione Network – Viale Nino Bixio, 2 – Verona

IL CASO AZIENDALE:  Lorenzo è il manager di un dipartimento in un’azienda di servizi. A seguito di una analisi di engagement, è emerso che nel suo team il livello di coinvolgimento è inferiore alla media aziendale. Il dato che lo preoccupa maggiormente è legato alla domanda: “Raccomanderei questa organizzazione come un ottimo posto in cui lavorare”. Molti dei suoi collaboratori, con una percentuale decisamente più alta rispetto agli altri colleghi, hanno risposto negativamente. Analizzando i risultati di questa domanda, si può capire quante persone nel gruppo siano promotori attivi dell’azienda e quanti invece siano i detrattori. Lorenzo capisce che, se non agisce al più presto, i detrattori presenti nel suo team potrebbero influenzare negativamente  i colleghi e rovinare un ambiente di lavoro che finora è stato buono.  Inoltre lo preoccupa molto l’effetto che a lungo andare questa opinione negativa sull’azienda avrà sui progetti e sul rapporto con i clienti. Questa volta deve confrontarsi con la sua leadership e la sua capacità di influenzare le sue persone in modo positivo. Che strategie può mettere in atto per far cambiare idea alle sue persone? Di quali strumenti ha bisogno e quali alleati gli servono per essere efficace?

La partecipazione è gratuita e limitata a 20 persone, quindi affrettati ad iscriverti

ISCRIVITI AL MANAGERS’CAFE’

Non puoi partecipare?  Seguici ed intervieni nei gruppi Facebook  e Linkedin

MANAGERS’CAFÉ è gestito e facilitato dai coach e consulenti di Formazione Network, che mettono a disposizione la loro ricca e diretta esperienza di consulenza organizzativa e di sviluppo di leadership e di business.
Sei un manager, un dirigente, un imprenditore,  un professionista? Ti aspettiamo al MANAGERS’CAFE’.
Partecipando attivamente al MANAGERS’CAFÉ ti eserciti ad affrontare e risolvere i momenti problematici della tua vita.

 

Managers’Cafè – 6 Dicembre 2017 – Integrare due team creando senso di appartenenza

managercafe

Il caso di Dicembre ci porta  ad affrontare le problematiche  del senso di appartenenza nell’integrazione di team. Quando due gruppi si uniscono, come succede in una fusione,  è essenziale creare  in questo nuovo team  un buon clima il prima possibile in modo da ottenere i risultati di business grazie al contributo di tutte le persone. Quali sono le leve per accrescere il senso di appartenenza? Talvolta non basta  sviluppare solo le relazioni personali, su cosa puntare?

MERCOLEDÌ  8 Novembre 18.00-19.30
Formazione Network – Viale Nino Bixio, 2 – Verona

IL CASO AZIENDALE: Emma è stata assunta da qualche mese come responsabile del gruppo IT di un’azienda che sta affrontando una fusione.  E’ stata scelta per guidare all’integrazione dei servizi e dell’infrastruttura tecnologica i due team IT, provenienti dalle precedenti aziende.  La Direzione ha deciso infatti di puntare su una persona esterna alle due organizzazioni per assicurare il massimo dell’obbiettività,e perché i due precedenti capi funzione se ne sono andati poco prima del merger. Il compito è arduo, Emma si rende conto che solo un team coeso ed affiatato può ottenere i risultati attesi nei tempi che le sono stati dati. Altra sfida è non perdere, in questo momento delicato, nessuna delle persone che fanno parte del suo team. Dal suo arrivo si è molto impegnata nell’organizzare il gruppo, coinvolgere e motivare le persone, incoraggiandole a dare il massimo. Il suo approccio è stato molto relazionale, ha investito sull’integrazione dei due team da un punto di vista personale, improntando le relazioni professionali sul confronto aperto e la convivialità.  La maggior parte delle persone, pur a diverso livello di entusiasmo, hanno apprezzato l’approccio di Emma ed hanno iniziato a collaborare fattivamente tra di loro. Ma non tutti: una minoranza non trascurabile sembra impermeabile. Quali altri strategie di connessione può utilizzare Emma? Oltre alle relazioni sociali, quali sono le altre forme per aumentare il senso di appartenenza ad un’organizzazione?

La partecipazione è gratuita e limitata a 20 persone, quindi affrettati ad iscriverti

ISCRIVITI AL MANAGERS’CAFE’

MANAGERS’CAFÉ è gestito e facilitato dai coach e consulenti di Formazione Network, che mettono a disposizione la loro ricca e diretta esperienza di consulenza organizzativa e di sviluppo di leadership e di business.
Sei un manager, un dirigente, un imprenditore,  un professionista? Ti aspettiamo al MANAGERS’CAFE’.
Partecipando attivamente al MANAGERS’CAFÉ ti eserciti ad affrontare e risolvere i momenti problematici della tua vita.

Workshop – Leadership: sostantivo femminile

Vuoi diventare più visibile ed avere maggior impatto nella tua organizzazione?
Vuoi iniziare ad utilizzare strumenti efficaci per vincere le tue sfide di Leader?
Partecipa al Workshop

LEADERSHIP: SOSTANTIVO FEMMINILE

3 giornate di Workshop per sviluppa i tuoi talenti come leader seguite da un incontro di coaching individuale.

Verona, 20 ottobre,  27 ottobre, 11 Novembre 2017 – dalle 9 alle 18

Diventa un Leader più efficace rimanendo fedele a te stessa, valorizza il tuo stile al femminile per guidare il tuo team e la tua azienda. Sviluppa le tue capacità strategiche come risorsa indispensabile per la tua carriera e per la tua organizzazione.

Managers’Cafè – 21 Giugno 2017 – La leadership nelle domande sfidanti

managercafeIl MANAGERS’CAFÉ di questo mese, in via del tutto straordinaria, si terrà mercoledì 21 Giugno. Durante questo appuntamento, parleremo di leadership e di come usare le domande sfidanti, strumento fondamentale per influenzare in modo strategico l’evoluzione delle persone con cui lavoriamo.
MANAGERS’CAFÉ è uno spazio di confronto informale e stimolante in cui si trattano argomenti di management. Il tema della comunicazione interna ha destato molto interesse e molti confronti, abbiamo quindi deciso di approfondirlo, chiedendoci come i manager possono diventare modelli positivi per far fluire le informazioni in azienda con l’obbiettivo di migliorare la motivazione ed il senso di appartenenza dei collaboratori.

MERCOLEDÌ  21 Giugno 2017  18.00-19.30
Formazione Network – Viale Nino Bixio, 2 – Verona

CASO:  Isabella è senior partner in un grande studio professionale, e nel corso del tempo ha assunto la responsabilità di coordinare e supervisionare l’organizzazione del gruppo, che è costituito da 6 partner e una ventina di collaboratori, professionisti ed assistenti amministrativi. Lo studio offre consulenza ed assistenza legale, societaria e fiscale a clienti sia italiani che stranieri con interessi nel nostro paese, e da cinque anni ha stretto una proficua partnership con un gruppo di dimensioni simili in Germania. Questa alleanza sta portando nuovi clienti, ma richiede ad Isabella di porre grande attenzione alla strutturazione delle interazioni, sia interne allo studio che con le controparti tedesche. Solo se i flussi di lavoro saranno sempre più snelli e veloci, la partnership continuerà a dare soddisfazioni economiche per lo studio e la possibilità per tutti di acquisire nuove competenze.
Purtroppo un paio di partners ed alcuni dei professionisti che con loro collaborano continuativamente, pur dicendosi convinti della bontà di questa alleanza, nella realtà dei fatti non sembrano rendersi conto della necessità di cambiare metodi di lavoro consolidati, ma che ora non sono più in linea con le necessità. Isabella ha deciso di affrontare la situazione, ed ha organizzato degli incontri privati con i due partner. Preoccupata, si è rivolta al Manager’s Cafè perché la aiuti a prepararsi a queste conversazioni. Come può Isabella impostare al meglio questi difficili colloqui? Come può influenzare il modo di pensare, e di agire, dei suoi colleghi senza sembrare una invadente maestrina? Come può esercitare la sua leadership con persone che sono suoi pari?

La partecipazione è gratuita e limitata a 20 persone, quindi affrettati ad iscriverti, scarica il modulo di adesione o invia una mail a  info@formazione-network.it
Non puoi partecipare? Mandaci i tuoi suggerimenti a info@formazione-network.it
MANAGERS’CAFÉ è gestito e facilitato dai coach e consulenti di Formazione Network, che mettono a disposizione la loro ricca e diretta esperienza di consulenza organizzativa e di sviluppo di leadership e di business.
Sei un manager, un dirigente, un imprenditore,  un professionista? Ti aspettiamo al MANAGERS’CAFE’.
Partecipando attivamente al MANAGERS’CAFÉ ti eserciti ad affrontare e risolvere i momenti problematici della tua vita aziendale.