Managers’Cafè – 5 Dicembre 2018 – Natale attività benefiche e coinvolgimento aziendale


Siamo sempre più abituati a lavorare in team che non si incontrano di persona, come si riflette questa distanza sulla gestione dei gruppi e sulle relazioni professionali? Questo mese parliamo dell’equilibrio tra autonomia, controllo e relazioni quando si gestisce un gruppo  che lavora Smart.

MANAGERS’CAFÉ è uno spazio di confronto informale e stimolante in cui si trattano argomenti di management.  Ogni mese un caso aziendale diverso con cui confrontarci.

MERCOLEDÌ  4 APRILE  2018  18.00-19.30
Formazione Network – Viale Nino Bixio, 2 – Verona

IL CASO AZIENDALE: Natale si avvicina e con le festività arrivano anche le cene aziendali, le riunioni di fine anno ed i regali a dipendenti e clienti. Ed in questo periodo l’agenda di Silvia, responsabile marketing e comunicazione interna in un’azienda commerciale, è piena di attività legate a queste tematiche. L’azienda in cui Silvia lavora da qualche anno ha intrapreso un percorso di responsabilità sociale, in linea con la sensibilità dell’imprenditore, che è determinato a dare il massimo contributo, come persona e come azienda, ad attività di volontariato. La maggior parte del budget per i regali aziendali è destinato a sostenere specifiche cause umanitarie. Quest’anno più di altri, durante le riunioni di programmazione delle attività di conclusione dell’anno, le discussioni tra Silvia ed il suo imprenditore si sono concentrate su come coinvolgere di più le persone nelle attività di Responsabilità Sociale d’Impresa. L’obbiettivo è creare un evento di fine anno che sia solidale ed insieme motivante e coinvolgente per le persone dell’azienda. Negli anni precedenti la risposta dei collaboratori ed il loro coinvolgimento erano stati entusiasti a parole, ma tiepidi nella partecipazione.  Silvia vuole trovare un modo più efficace per spiegare ai suoi colleghi il valore delle iniziative sociali e soprattutto dare una buona risposta a quei colleghi che hanno obiettato dicendole “se voglio fare del bene lo faccio per conto mio, non vedo cosa c’entri l’azienda”.  Quali sono le modalità migliori per coinvolgere i propri colleghi in attività di responsabilità sociale d’impresa? Come queste attività possono contribuire a migliorare il clima in azienda?

La partecipazione è gratuita e limitata a 20 persone, quindi affrettati ad iscriverti

ISCRIVITI AL MANAGERS’CAFE’

Non puoi partecipare?  Seguici ed intervieni nei gruppi Facebook  e Linkedin

MANAGERS’CAFÉ è gestito e facilitato dai coach e consulenti di Formazione Network, che mettono a disposizione la loro ricca e diretta esperienza di consulenza organizzativa e di sviluppo di leadership e di business.
Sei un manager, un dirigente, un imprenditore,  un professionista? Ti aspettiamo al MANAGERS’CAFE’.
Partecipando attivamente al MANAGERS’CAFÉ ti eserciti ad affrontare e risolvere i momenti problematici della tua vita.


Annunci

Le conversazioni del Managers’Cafè – Come la comunicazione interna sostiene il branding

MngCafAPR Ritornano le conversazioni del MANAGERS’CAFÉ   in cui si racconta di cosa abbiamo parlato nell’incontro di Aprile dedicato alla comunicazione interna e di come questa influisca sul branding di un’azienda.

Nella nostra storia di Aprile abbiamo incontrato Cristina  nuova AMMINISTRATORE DELEGATO di una media azienda padronale.  Felice della sua nuova posizione, anche grazie alla sintonia che ha con l’imprenditore, la nostra protagonista nota la mancanza di punti di riferimento e modalità certe nella comunicazione interna.  Durante il MANAGERS’CAFÉ abbiamo riflettuto  sulle caratteristiche che deve avere la comunicazione interna per essere una leva  una leva di successo per il business ed il BRANDING aziendale.

L’incontro è stato un successo sia in termini di partecipazione, avevamo ospiti anche le studentesse americane di un corso di Marketing, che per la vivacità delle opinioni. La comunicazione interna rimane un tema centrale nelle aziende e probabilmente non ci si lavora mai abbastanza!

La comunicazione interna ha come funzione quella di sostenere il miglior ambiente di lavoro possibile per un’azienda.  Per essere concreti nei nostri suggerimenti a Cristina abbiamo preso in considerazione uno degli elementi principali della comunicazione interna in aziende medio grandi e cioè il VADEMECUM aziendale, documento che deve contenere fondamentalmente due tipologie di informazioni

Cosa  l’azienda si aspetta dal collaboratore

  • Le Modalità di lavoro (company practice)
  • Informazioni di base (sicurezza, sedi, orari..)
  • Lo stile aziendale (valori, comportamenti,  livelli di autonomia)

Cosa  ogni collaboratore deve sapere dell’azienda

  • Prodotti e servizi
  • Performance aziendale \Andamento del business
  • Le persone di riferimento – Leadership

Ed abbiamo chiesto ai partecipanti del  MANAGERS’CAFÉ quali informazioni devono esserci in ognuno di queste aree.

La conversazione nei diversi gruppi è stata accesa e dopo 20 minuti di lavoro abbiamo ottenuto una lista dettagliata e completa dei contenuti di ogni sezione.  A questo punto abbiamo potuto focalizzarci sull’argomento essenziale su come “misurare ” l’impatto di una buona comunicazione interna sul branding aziendale.

Infatti se la comunicazione interna è  efficace ed è leva positiva per il benessere all’interno dell’organizzazione i collaboratori parlano bene dell’azienda e accrescono il BRANDING dell’azienda in modo sinergico al Marketing.

IMG_20170405_191659

Dalle considerazioni fatte al MANAGERS’CAFÉ  emerge che  essere ben informati e aggiornati permette alle persone di sentirsi considerate, rispettate e sicure, valorizzate nelle proprie capacità. Essere immersi in un ambiente coerente, che trasmetta una strategia chiara, permette ai collaboratori di concentrarsi nel proprio lavoro, aggiungendo quel qualcosa in più alla loro routine giornaliera, contribuendo con nuove idee e nuove soluzioni, sentirsi orgogliosi del proprio lavoro, motivati e coinvolti, avere consapevolezza della forza dell’azienda e trarre da questa identità un senso di appartenenza che permetta loro di raggiungere meglio ai loro obiettivi personali e a quelli aziendali.

Le informazioni chiare e ben gestite evitano tanto i pettegolezzi interni, quanto contribuiscono ad alimentare all’esterno la fama positiva dell’azienda (azienda forte, affidabile, seria, meritocratica, che mette al centro le persone e sulla quale si possa investire), trasmettono la buona cultura dell’azienda e dei suoi valori, alimentando un positivo “passaparola” che parte dalle stesse persone che vi lavorano.

Quindi investire sulla comunicazione interna ha sia effetti sul branding che sull’engagement e che il ritorno dell’investimento si può misurare in soddisfazione da parte dei collaboratori e produttività.

Il fatto di avere come ospiti un gruppo di studentesse americane che studiano a Verona, ha messo l’accento sul ruolo che hanno le differenze culturali nella comunicazione aziendale e quanto queste pesino sull’efficacia della comunicazione interna ed esterna. In un mondo sempre più interculturale e in presenza  di  strategie che coinvolga persone o mercati culturalmente diversi, è dunque prioritario tenere conto di tali differenze, per evitare  o gaffe che ne compromettano i risultati.

VI aspettiamo al prossimo MANAGERS’CAFÉ mercoledì 4 Ottobre!

Grazie a Paola Angelucci – Coautrice del post.

Managers’Cafè – 3 Maggio 2017 – Come i manager ed i leader diventano motori della comunicazione interna e del branding?

Café-Philo-ImmagoIl tema della comunicazione interna ha destato molto interesse e molti confronti, abbiamo quindi deciso di approfondirlo, chiedendoci come i manager possono diventare modelli positivi per far fluire le informazioni in azienda con l’obbiettivo di migliorare la motivazione ed il senso di appartenenza dei collaboratori.

MANAGERS’CAFÉ è uno spazio di confronto  stimolante sui temi di management,  leadership,  organizzazione e cambiamento. MANAGERS’CAFÉ ti aspetta per discutere insieme un nuovo caso aziendale il primo mercoledì di ogni mese dalle 18:00 alle 19:30 nella sede di Formazione Network.

MANAGERS’CAFÉ 
MERCOLEDÌ 3 Maggio 2017  18.00-19.30
Formazione Network – Viale Nino Bixio, 2 – Verona

 CASO: Cristina, la AD che abbiamo conosciuto ad Aprile, sta implementando nell’azienda di cui ha preso le redini gli strumenti per la comunicazione interna.  Grazie ai suggerimenti del Managers’Cafè, ha definito un progetto per strutturare e migliorare la comunicazione interna in cui è prevista  la  redazione di un Vademecum, che riporterà saranno riportate tutte le informazioni che abbiamo identificato nel nostro incontro di Aprile. Questa iniziativa è sponsorizzata anche dall’imprenditore, che, lavorando gomito a gomito con Cristina, si è reso conto di quanto una buona comunicazione all’interno dell’organizzazione  abbia un impatto positivo sulla motivazione ed il senso di appartenenza dei collaboratori e di conseguenza, fatto importante,  sulla soddisfazione dei clienti.
Cristina sta preparando un incontro con tutti i managers di primo livello per il lancio del Vademecum. Approfitterà di questo evento per responsabilizzare i manager nel diventare motori positivi della comunicazione interna. Come possono i manager facilitare la comunicazione interna,  rafforzare i messaggi e  in che occasioni? Cosa deve fare  Cristina per essere modello positivo e cosa deve chiedere ai suoi riporti per avere successo? 

La partecipazione è gratuita e limitata a 20 persone, quindi affrettati ad iscriverti, scarica il modulo di adesione o invia una mail a  info@formazione-network.it
Non puoi partecipare? Mandaci i tuoi suggerimenti a info@formazione-network.it
MANAGERS’CAFÉ è gestito e facilitato dai coach e consulenti di Formazione Network, che mettono a disposizione la loro ricca e diretta esperienza di consulenza organizzativa e di sviluppo di leadership e di business.
Sei un manager, un dirigente, un imprenditore,  un professionista? Ti aspettiamo al MANAGERS’CAFE’.
Partecipando attivamente al MANAGERS’CAFÉ ti eserciti ad affrontare e risolvere i momenti problematici della tua vita aziendale. 

Managers’Cafè – 5 Aprile 2017 – Come la comunicazione interna sostiene il branding aziendale?

mngCafeChe impatto ha la comunicazione interna sull’immagine esterna dell’azienda? Come costruire una comunicazione interna allineata ed efficiente? Sono queste le domande che ci poniamo nel MANAGERS’CAFE’ di Aprile.

MANAGERS’CAFÉ è uno spazio di confronto  stimolante sui temi di management,  leadership,  organizzazione e cambiamento. MANAGERS’CAFÉ ti aspetta per discutere insieme un nuovo caso aziendale il primo mercoledì di ogni mese dalle 18:00 alle 19:30 nella sede di Formazione Network.

MANAGERS’CAFÉ 
MERCOLEDÌ 5 Aprile 2017  18.00-19.30
Formazione Network – Viale Nino Bixio, 2 – Verona

CASO:   Cristina ha finalmente realizzato il sogno della sua carriera e della sua vita. Per tanti anni ha lavorato, con successo, in diverse grandi aziende milanesi, e si è costruita una brillante carriera, crescendo da addetta amministrativa fino a ricoprire il ruolo di Capo di amministrazione e finanza della regione europea (CFO Europe). L’unico suo cruccio è la difficoltà di coniugare carriera e vita personale; per molto tempo ha cercato una posizione adatta a lei, in cui poter progredire professionalmente ed allo stesso tempo avvicinarsi alla sua famiglia. Finalmente l’occasione giusta è arrivata, e da un paio di mesi Cristina è diventata Amministratore Delegato di una media azienda veneta. Cristina è molto in sintonia con il proprietario e fin da subito il suo contributo è stato ascoltato ed apprezzato. Nel cambiare ambiente di lavoro dalla grande azienda ad un’azienda molto più piccola e padronale, la cosa che l’ha colpita e disorientata di più è stata la mancanza di punti di riferimento e modalità certe nella comunicazione interna. Tutto funziona molto bene, grazie al carisma dell’imprenditore, ma  Cristina fatica ancora ad operare con sicurezza ed incidere positivamente. Sta riflettendo su quali siano davvero le sue esigenze,  e come queste possano servire per costruire un sistema di comunicazione che sia di supporto all’ulteriore crescita aziendale a cui lei e l’imprenditore stanno lavorando. Quali sono gli obbiettivi della comunicazione interna? Come influisce la comunicazione interna sul branding aziendale? Cosa fare per rendere la comunicazione interna una leva di successo per il business?

La partecipazione è gratuita e limitata a 20 persone, quindi affrettati ad iscriverti, scarica il modulo di adesione o invia una mail a  info@formazione-network.it
Non puoi partecipare? Mandaci i tuoi suggerimenti a info@formazione-network.it
MANAGERS’CAFÉ è gestito e facilitato dai coach e consulenti di Formazione Network, che mettono a disposizione la loro ricca e diretta esperienza di consulenza organizzativa e di sviluppo di leadership e di business.
Sei un manager, un dirigente, un imprenditore,  un professionista? Ti aspettiamo al MANAGERS’CAFE’.
Partecipando attivamente al MANAGERS’CAFÉ ti eserciti ad affrontare e risolvere i momenti problematici della tua vita aziendale. 

Managers’Cafè – 1 Marzo 2017 – Guida di sopravvivenza nella giungla delle e-mail

Café-Philo-ImmagoQuante mail hai letto oggi? Quando è stata l’ultima volta che una mail di un collega ti ha urtato i nervi? Quante volte hai messo a   rischio con una mail una collaborazione consolidata? Nel MANAGERS’CAFÉ di marzo ci chiediamo come utilizzare questo mezzo di comunicazione  al meglio,  come evitare di affogare in un mare di informazioni e sopratutto come evitare i conflitti che derivano da mail mal scritte o mal interpretate. Scriviamo insieme una guida di sopravvivenza nella giungla delle e-mail.
MANAGERS’CAFÉ è uno spazio di confronto  stimolante sui temi di management,  leadership,  organizzazione e cambiamento. MANAGERS’CAFÉ ti aspetta per discutere insieme un nuovo caso aziendale il primo mercoledì di ogni mese dalle 18:00 alle 19:30 nella sede di Formazione Network.

MANAGERS’CAFÉ 
MERCOLEDÌ 1 Marzo 2017  18.00-19.30
Formazione Network – Viale Nino Bixio, 2 – Verona

CASO: Matilde è Direttore Risorse Umane in una media impresa di servizi. L’azienda in cui lavora ha 3 sedi e il mezzo di comunicazione più utilizzato tra colleghi è la mail. Ieri, durante la pausa di una riunione con lei e con gli altri Direttori di Business per un progetto di introduzione della nuova organizzazione a matrice, Matilde ha controllato le sue mail, ed ha avuto un moto di contrarietà. Chiacchierando davanti ad un caffè, ci ha raccontato del suo disappunto: durante le 2 ore di riunione le erano già arrivate più di una ventina di mail; in molte di queste Lei è solo in copia conoscenza, ma comunque deve leggerle tutte, allegati inclusi, per capire il suo coinvolgimento e l’urgenza. Pensa, ci ha detto, questa situazione riguarda tutti in azienda e non sai quante volte devo intervenire per mediare conflitti – anche accesi – che nascono da mail mal scritte o mal comprese. Anche nei meeting dei Direttori se ne è parlato più di una volta: tutti si lamentano, ma poi c’è chi vuole essere sempre messo in cc, chi pretende risposte immediate, chi non risponde mai alle mail…. Abbiamo suggerito a Matilde di intervenire con un’azione di comunicazione interna: scrivere e divulgare a tutti in azienda un GALATEO delle MAIL. Che suggerimenti il MANAGERS’CAFE’ può dare a Matilde? Quali sono le buone pratiche della comunicazione via mail? Che tono utilizzare nel documento?

La partecipazione è gratuita e limitata a 20 persone, quindi affrettati ad iscriverti, scarica il modulo di adesione o invia una mail a  info@formazione-network.it
Non puoi partecipare? Mandaci i tuoi suggerimenti a info@formazione-network.it
MANAGERS’CAFÉ è gestito e facilitato dai coach e consulenti di Formazione Network, che mettono a disposizione la loro ricca e diretta esperienza di consulenza organizzativa e di sviluppo di leadership e di business.
Sei un manager, un dirigente, un imprenditore,  un professionista? Ti aspettiamo al MANAGERS’CAFE’.
Partecipando attivamente al MANAGERS’CAFÉ ti eserciti ad affrontare e risolvere i momenti problematici della tua vita aziendale.