Inventa il tuo Futuro – 9 e 10 Novembre 2018

InventaIlTuoFuturo_new

Hai una passione o una buona idea e vorresti trasformarla in attività professionale?

Ti senti insoddisfatto del tuo lavoro o pensi che stai utilizzando poco e male le tue capacità, ma non sai come trovare un’alternativa?

Desideri rientrare sul mercato del lavoro, ma non sai in quali nuovi settori potresti ricollocarti?

INVENTA IL TUO FUTURO:Un percorso che ti guida e sostiene nel momento del cambiamento e del reinventarsi professionale.

 VERONA 9-10 Novembre 2018  – Venerdì 14.30-18.30 Sabato  9.30-17.30

NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI 12
Workshop a pagamento – Scheda Corso

INVENTA IL TUO FUTURO   è il percorso che abbiamo disegnato per aiutarti a realizzare il tuo progetto di sviluppo professionale.

INVENTA IL TUO FUTURO PROFESSIONALE è un’occasione per   poter trasformare le opportunità del mercato in un progetto creativo in cui reinventarsi.

INVENTA IL TUO FUTURO PROFESSIONALE E’ un percorso dedicato alle  persone che vogliono avere  nuovi strumenti e stimoli per pensare al proprio futuro professionale.

ISCRIVITI ORA

Questo workshop ti offre:

Stimoli e strumenti per  creare il tuo progetto di cambiamento, valutarne i pro e contro, e pianificare i passi per l’implementazione.
Un approccio pratico alla costruzione di un progetto di futuro lavorativo.

Una rete di professionisti che, in modo stimolante e rilassato, ti aiuta a dare forma al tuo progetto di lavoro

Un ambiente frequentato da persone che vivono le tue stesse sfide e che condividono i dubbi, le difficoltà ed i problemi che stai affrontando

Un’occasione  per confrontarti con persone nuove, che provengono da esperienze, ruoli e nicchie di mercato diversi e che diventano preziose compagne di viaggio.

Hanno già partecipato: liberi professionisti che vogliono migliorare il loro approccio al mercato, persone che hanno un’idea imprenditoriale da realizzare, manager che stanno pensando alla carriera, giovanissimi che stanno preparandosi  ad affrontare il mondo del lavoro,e persone che vogliono rientrare nel mondo del lavoro.

Persone che  hanno cambiato e migliorato la loro vita professionale puoi vedere i feedback online

La partecipazione è limitata a 12 persone, quindi affrettati ad iscriverti. Per  informazioni scrivi a  info@formazione-network.it

Annunci

Le conversazioni MANAGERS’CAFÉ – Come sviluppare carriera e leadership

img_20161207_172246

Nella Storia del MANAGERS’CAFÈ di Dicembre abbiamo parlato di Guido e dei suoi piani per sviluppare la sua carriera e la sua leadership. Guido, infatti, ha ricevuto una proposta molto allettante da un Headhunter e sta riflettendo sui i suoi futuri sbocchi di carriera. Si sta chiedendo se le sue competenze – di pensiero strategico, leadership del gruppo e comunicazione con gli stakeholders – lo sosterranno in un futuro ruolo come Amministratore Delegato.

Certo lo sviluppo delle competenze è veramente fondamentale nel momento in cui vogliamo sviluppare la nostra leadership ma altrettanto importante è comprendere ed eliminare quelle abitudini di pensiero e di azione che limitano la nostra crescita.  Tutti noi abbiamo infatti dei comportamenti che se portati all’estremo diventano limitanti, addirittura alcune abitudini che ci hanno aiutati nella crescita professionale se non modificate ci impediscono di progredire ulteriormente.

E’ stato questo il punto di vista che abbiamo adottato al MANAGERS’CAFÈ,  ci siamo concentrati sui comportamenti deraglianti, cioè quei comportamenti che ostacolano la crescita, la performance e la maturità nella leadership e individuare un modo per eliminarli.  Quei comportamenti che se non cambiati ci impediscono di realizzare il nostro potenziale.

I comportamenti deraglianti che abbiamo preso in considerazione sono i seguenti:

  • Mancanza di focalizzazione: facile alla distrazione; passa da un’attività all’altra senza concludere quelle più critiche.
  • Non collaborativo: Egoista; mette i suoi obiettivi personali al primo posto, a discapito del bene della squadra.
  • Disimpegnato: Appare annoiato o insoddisfatto del lavoro; fa solo quel che serve per tirare avanti.
  • Inaffidabile: Viola o compromette la fiducia degli altri; fatica a guadagnarsi la fiducia degli altri.
  • Micromanager: Eccessivamente controllante; non dà deleghe accompagnate dalla libertà ed autonomia necessarie per fare il un buon lavoro.
  • Umorale: si arrabbia facilmente; perde rapidamente la pazienza; irritabile; manca di autocontrollo.
  • Insicuro: Eccessivamente preoccupato di commettere errori; indeciso; evita il rischio.
  • Distaccato: Distante, inaccessibile, o isolato; viene visto come indifferente agli altri; non riesce a costruire relazioni efficaci.
  • Arrogante: Egotistico; ha un atteggiamento di superiorità e di disprezzo rispetto ai diritti altrui.
  • Rigido: Chiuso alle idee nuove; non aperto ai feedback critici; non disposto a considerare altri punti di vista.
  • Desideroso di piacere: Eccessivamente preoccupato di essere accettato e piacere; si appiattisce sulle posizioni altrui.
  • Perfezionista: non riconosce quando qualcosa è “buono abbastanza; ” ossessivo; intransigente.
  • Immobilista: Stagnante; autocompiaciuto; evita di imparare e non coglie le opportunità di crescita personale.

Per aiutare Guido, ci siamo quindi chiesti quali sono i comportamenti deraglianti che hanno maggior impatto negativo nello sviluppo di

  • Strategia di Business
  • Efficacia decisionale
  • Capacità di Governare il cambiamento
  • Guida e sviluppo dei collaboratori
  • Comunicazione

Dopodiché  abbiamo descritto questi comportamenti  con esempi reali ed infine abbiamo indicato a Guido le azioni che dimostrano il superamento e l’abbandono di queste abitudini limitanti.

Basandoci sull’esperienza personale dei partecipanti abbiamo individuato due comportamenti che limitano maggiormente la crescita nelle diverse aree di competenze. Di seguito le nostre considerazioni

  • AREA – Strategia di Business comportamenti deraglianti più nocivi alla crescita
    • Mancanza di focalizzazione
    • Rigidità
  • AREA – Efficacia decisionale comportamenti deraglianti più nocivi alla crescita
    • Insicurezza
    • Immobilista
  • AREA – Capacità di Governare il cambiamento comportamenti deraglianti più nocivi alla crescita
    • Insicurezza
    • Rigidità
  • AREA – Guida e sviluppo dei collaboratori comportamenti deraglianti più nocivi alla crescita
    • Non collaborazione
    • Distacco
  • AREA – Comunicazione comportamenti deraglianti più nocivi alla crescita
    • Arroganza
    • Umoralità

Per essere concreti e dare a Guido dei consigli pratici, abbiamo descritto cosa si osserva dal di fuori quando un leader adotta un comportamento deragliante. In un’ottica di sviluppo professionale abbiamo quindi definito cosa vuol dire  superare le proprie abitudini (il comportamento deragliante area per area) e adottare comportamenti di successo dimostrando così di aver superato i propri limiti.

AREA

Comportamento
deragliante

Obbiettivi
di sviluppo

STRATEGIA DI
BUSINESS

MANCANZA DI
FOCALIZZAZIONE

Non ha una lista delle priorità

Non trasmette obbiettivi chiari ai collaboratori

Crea disorientamento nel team

Crea tensioni nell’ambiente di lavoro

Dà esempi negativi

Difficile raggiungimento degli obbiettivi

RIGIDITA’

Chiusura

Incapacità di sfruttare le competenze dei propri collaboratori

Frustrazione del team che non si sente valorizzato

Atteggiamenti autoritari

Non coglie input per pianificare strategia a lungo termine

FOCALIZZAZIONE

Pianifica per priorità definendo gli obbiettivi

Invia ai collaboratori comunicazione mirate

Mantiene il
team focalizzato sugli obbiettivi

I collaboratori sorridono

Cambia il linguaggio da IO a NOI

Definisce Step intermedi di verifica degli obbiettivi

FLESSIBILITA’\Disponibilità

I collaboratori propongono e si confrontano

Riconoscimento delle competenze dei collaboratori ed incoraggiamento

I collaboratori sono delegati ad occuparsi di parte della strategia di business

Vieni richiesto il contributo dei collaboratori e\o di altri dipartimenti

EFFICACIA
DECISIONALE

INSICUREZZA

Mancanza di concretezza

Ricerca consenso

Bisogno di una spalla

Evita cambiamenti

Procrastina

Decisioni obbligate e non valutate

IMMOBILITÀ

Non propone novità e cambiamenti

SICUREZZA

Verifica l’avanzamento dei lavori e il raggiungimento degli obbiettivi

Decide autonomamnete supportato dai dati dei collaboratori

Prende decisioni impopolari se necessarie

Non coinvolge automaticamente il\la collaboratore fidato

Prende decisioni a breve termine con continuità (si obbliga a prendere
decisioni entro 1 giorno)

Esplicita i dati che mancano per prendere le decisioni

Richiede ai collaboratori rispetto delle tempistiche e delle scadenze

DINAMICITA’

Fa delle proposte scadenzate

CAPACITÀ DI
GOVERNARE IL CAMBIAMENTO

INSICUREZZA
e RIGIDITÀ

Entra in confronto negativo con i collaboratori

Non prende decisioni

Rallenta il lavoro

Non ascolta i suggerimenti

Blocca le iniziative

Non genera fiducia

Perennemente insoddisfatto dei progetti proposti

Genera senso di frustrazione ed insicurezza

SICUREZZA e
FLESSIBILITÀ

Pianifica riunioni periodiche con i collaboratori partecipate

Dimostra di prendere posizione meditata

Lascia iniziativa ai collaboratori e dà linee guida precise, si prende i suoi rischi

Ascolta attivamente

Si fa promotore delle iniziative dei collaboratori

Motiva le decisioni, incentiva e premia

Mostra coerenza tra decisione ed azione

E’ trasparente

Promuove la condivisione delle proposte condividendo l’analisi

Sviluppa empatia e umanità nei rapporti

GUIDA E
SVILUPPO DEI COLLABORATORI

 

NON COLLABORAZIONE

Non condivide le informazioni

Boicotta, non aiuta

Riconosce i talenti ma non li fa emergere (deve emergere solo lui\lei)

Si assume tutti i meriti

I collaboratori cercano supporto esterno

DISTACCATO

Non ascolta i collaboratori

Non promuove il lavoro di team

Mette in crisi i collaboratori più emotivi

I collaboratori si demotivano

I collaboratori lo evitano

Non ha una politica di porta aperta

COLLABORATIVO

Inizia ad ascoltare

Partecipa e stimola

Porta critiche costruttive

Considera i parerei e le opinioni altrui

Condivide

COINVOLTO

Dimostra maggiore empatia

Rende partecipi gli altri

Tiene aperta la porta dell’ufficio

Fa gli auguri di compleanno

Promuove attività ricreativa e aggregazione fuori dell’orario di lavoro

COMUNICAZIONE

ARROGANTE

Non ascolta gli altri

La sua idea è sempre la migliore

Non dà valore alle idee altrui

Reagisce male alle critiche

Non è capace di fare team

I suoi collaboratori meno passivi cercano di “imbrogliarlo”

Mette a disagio gli altri

UMORALE

Non sai mai come prenderlo

Risente di fattori esterni imprevedibili

Ha difficoltà nel ricevere feedback

CORTESE

Organizza incontri settimanali in cui fa parlare gli altri. In questi incontri
usa la parafrasi

Definisce obbiettivi condivisi con dei gruppi di lavoro in cui non è leader

Organizza attività extra lavorative

CONTROLLATO

Conta fino a 10 prima di parlare oppure esce momentaneamente dalla situazione

Sdrammatizza la situazione con battute che rallegrano

Questo MANAGERS’CAFÉ è stato molto interessante, all’inizio i partecipanti sono rimasti piuttosto sorpresi dell’indirizzo preso. Alcuni si sono trovati a riflettere per la prima volta sul concetto di comportamento deragliante, usualmente nell’affrontare un cambiamento di carriera ci concentriamo esclusivamente sullo sviluppo delle competenze necessarie a ricoprire con successo il nuovo ruolo. Rischiamo di trascurare come le nostre abitudini possono  limitare il nostro potenziale. E’ difficile avere consapevolezza di questi aspetti  e quindi è anche difficile  chiedere feedback per individuare i cambiamenti necessari per essere efficaci.

Le raccomandazioni che sono emerse per cambiare questi comportamenti negativi sono tutto sommato semplici da applicare e dimostrano come piccoli cambiamenti possano portare a grandi risultati.

Il metodo che abbiamo utilizzato per aiutare Guido della nostra storia a prepararsi ad uno sviluppo di carriera si basa sulla metodologia di FEEDBACK A 360° che  FORMAZIONE NETWORK propone.  Infatti per investire in modo mirato sullo sviluppo della leadership è essenziale conoscere il patrimonio delle competenze interno alla propria organizzazione. Il sistema Feedback 360° misura le competenze di leadership (ed i derailers)  e lo fa attraverso gli occhi e le esperienze di chi ci è più vicino. Partendo da una raccolta di dati oggettivi con un feedback strutturato a 360°, le persone possono confrontare la propria percezione del livello di efficacia con quello che di loro vedono colleghi, collaboratori e manager. Vuoi saperne di più? SCRIVI A info@formazione-network.it

Nel prossimo MANAGERS’CAFÈ parleremo di  come migliorare l’orientamento e la soddisfazione del cliente  grazie a comportamenti efficaci. Ci concentreremo su come definire e misurare obbiettivi comportamentali in quest’ambito.  Ti aspettiamo, attendiamo la tua iscrizione a info@formazione-network.it

 

 

Inventa il tuo futuro professionale 20-21-27 Gennaio 2017

maniTra i vostri buoni propositi del 2017, state pensando a come evolvere la vostra professionalità? Avete delle idee per il vostro futuro professionale?
FORMAZIONE NETWORK ti guida alla realizzazione dei tuoi propositi
Partecipa al   WORKSHOP – INVENTA IL TUO FUTURO PROFESSIONALE

Hai una passione o una buona idea e vorresti trasformarla in attività professionale?

Ti senti insoddisfatto del tuo lavoro?

Pensi  di stare utilizzando poco e male le tue capacità, ma non sai come trovare un’alternativa?

Desideri rientrare sul mercato del lavoro, ma non sai in quali nuovi settori potresti ricollocarti?

Hai un’attività che vuoi far ripartire?

INVENTA IL TUO FUTURO PROFESSIONALE 

VERONA 20-21-27 Gennaio
3 mezze giornate
Venerdì  20 Gennaio 2017 –  14.30-18.30
Sabato 21 Gennaio 2017 –  9.00-13.00
Venerdì  27 Gennaio 2017-  14.30-18.30
NUMERO MASSIMO DI PARTECIPANTI 12
Workshop a pagamento – Scheda Corso

INVENTA IL TUO FUTURO   è il percorso che abbiamo disegnato per aiutarti a realizzare il tuo progetto di sviluppo professionale.

INVENTA IL TUO FUTURO PROFESSIONALE è un’occasione per   poter trasformare le opportunità del mercato in un progetto creativo in cui reinventarsi.

INVENTA IL TUO FUTURO PROFESSIONALE E’ un percorso dedicato alle  persone che vogliono avere  nuovi strumenti e stimoli per pensare al proprio futuro professionale.

ISCRIVITI ORA

Questo workshop ti offre:

Stimoli e strumenti per  creare il tuo progetto di cambiamento, valutarne i pro e contro, e pianificare i passi per l’implementazione.
Un approccio pratico alla costruzione di un progetto di futuro lavorativo.

Una rete di professionisti che, in modo stimolante e rilassato, ti aiuta a dare forma al tuo progetto di lavoro

Un ambiente frequentato da persone che vivono le tue stesse sfide e che condividono i dubbi, le difficoltà ed i problemi che stai affrontando

Un’occasione  per confrontarti con persone nuove, che provengono da esperienze, ruoli e nicchie di mercato diversi e che diventano preziose compagne di viaggio.

Hanno già partecipato: liberi professionisti che vogliono migliorare il loro approccio al mercato, persone che hanno un’idea imprenditoriale da realizzare, manager che stanno pensando alla carriera, giovanissimi che stanno preparandosi  ad affrontare il mondo del lavoro,e persone che vogliono rientrare nel mondo del lavoro.

Persone che  hanno cambiato e migliorato la loro vita professionale puoi vedere i feedback online

La partecipazione è limitata a 12 persone, quindi affrettati ad iscriverti, scarica il modulo di adesione . Per  informazioni scrivi a  info@formazione-network.it

Managers’Cafè – 4 Maggio 2016 – Resilienza e coraggio

Café-Philo-ImmagoIl tema del coraggio nella vita professionale ci ha appassionato e nel MANAGERS’CAFÉ di Aprile abbiamo deciso di approfondire il tema. Questo mese  ci confronteremo su come l’esercitare coraggio sviluppi resilienza e proattività.

MANAGERS’CAFÉ è uno spazio di confronto  stimolante sui temi di  management, leadership, organizzazione e cambiamento.  Attraverso casi di business animiamo conversazioni sulle tematiche manageriali. MANAGERS’CAFÉ ti aspetta per discutere insieme un nuovo caso aziendale il primo mercoledì di ogni mese dalle 18:00 alle 19:30 nella sede di Formazione Network.

MANAGERS’CAFÉ  MERCOLEDÌ  4 Maggio  18.00-19.30
Formazione Network – Viale Nino Bixio, 2 – Verona

CASO:  Rita, che abbiamo già conosciuto nella storia in Aprile, è la responsabile di un’ufficio commerciale di una grande azienda ed ha deciso di affrontare con coraggio un cambiamento di carriera. Nello scorso Managers’Cafè abbiamo discusso di come il coraggio possa crescere solo esercitandolo.   Forte di queste considerazioni Rita è andata a parlare con il Direttore Generale per chiedergli quali opportunità di sviluppo ci possono essere per lei in azienda. Il Direttore Generale, che già la stima, si è  dimostrato disponibile nei suoi confronti e le ha parlato del progetto di sviluppo dell’area marketing che, visto l’andamento del business, si è deciso di internalizzare formando un nuovo gruppo entro un anno. Per Rita diventare il Direttore del nuovo ufficio marketing è una opportunità veramente importante, ovviamente non senza rischi.  Dovrà  lavorare con Il consulente che ha in mano il progetto e convincere tutti che è lei  la persona giusta per guidare il nuovo gruppo. Cosa può Rita fare per essere all’altezza dell’occasione? Come continuare a esercitare il coraggio nel ricoprire un ruolo diverso? Qual è il rapporto tra resilienza e coraggio?

La partecipazione è gratuita e limitata a 20 persone, quindi affrettati ad iscriverti, scarica il modulo di adesione o invia una mail a  info@formazione-network.it
MANAGERS’CAFÉ è gestito e facilitato dai coach e consulenti di Formazione Network, che mettono a disposizione la loro ricca e diretta esperienza di consulenza organizzativa e di sviluppo di leadership e di business.
Sei un manager, un dirigente, un imprenditore,  un professionista? Ti aspettiamo al MANAGERS’CAFE’.
Partecipando attivamente al MANAGERS’CAFÉ ti eserciti ad affrontare e risolvere i momenti problematici della tua vita aziendale. 

Managers’Cafè – 6 Aprile 2016 – Coraggio e rischio come bilanciarli?

Café-Philo-ImmagoNella  storia del MANAGERS’CAFÉ di Aprile il nostro personaggio si interroga come la sua passione per i dettagli ed il suo modo di affrontare il rischio influisca nello suo sviluppo di carriera.
MANAGERS’CAFÉ è uno spazio di confronto  stimolante sui temi di  management, leadership, organizzazione e cambiamento. MANAGERS’CAFÉ ti aspetta per discutere insieme un nuovo caso aziendale il primo mercoledì di ogni mese dalle 18:00 alle 19:30 nella sede di Formazione Network.

MANAGERS’CAFÉ  MERCOLEDÌ   6 Aprile  18.00-19.30
Formazione Network – Viale Nino Bixio, 2 – Verona

CASO: Rita è la responsabile di uno degli uffici commerciale di una grande azienda; le sue competenze e le sue capacità sono riconosciute da tutti e spesso anche le persone più senior affidano a lei la realizzazione di compiti delicati ed in cui richiesta una forte capacità di attenzione al dettaglio. Infatti i documenti, le presentazioni che produce Rita sono sempre impeccabili.
Da qualche tempo però, Rita non si accontenta più dei complimenti, si sente frustrata perché vede che alcuni colleghi  meno competenti di lei (sia uomini che donne) le sono, negli anni, passati davanti, occupando posti di maggiore visibilità.
La partecipazione ad un interessante corso di formazione le ha aperto la visuale: durante i lavori di gruppo si è resa conto che lei ha un grado di attenzione alla gestione dei minimi particolari molto superiore alla media ed una capacità di affrontare il rischio veramente bassa. Rita si chiede quindi come può imparare a diventare più coraggiosa, per cogliere le opportunità quando le si presentano, pur mantenendo l’affidabilità che tutti le riconoscono. Che consigli possiamo dare a Rita? Il coraggio si impara o si esercita?

La partecipazione è gratuita e limitata a 20 persone, quindi affrettati ad iscriverti, scarica il modulo di adesione o invia una mail a  info@formazione-network.it
MANAGERS’CAFÉ è gestito e facilitato dai coach e consulenti di Formazione Network, che mettono a disposizione la loro ricca e diretta esperienza di consulenza organizzativa e di sviluppo di leadership e di business.
Sei un manager, un dirigente, un imprenditore,  un professionista? Ti aspettiamo al MANAGERS’CAFE’.
Partecipando attivamente al MANAGERS’CAFÉ ti eserciti ad affrontare e risolvere i momenti problematici della tua vita aziendale.